Giulio Einaudi editore

The Raven. Ulalume. Annabel Lee. O corvo. Ulalume. Annabel Lee. Il corvo. Ulalume. Annabel Lee

Copertina del libro The Raven. Ulalume. Annabel Lee. O corvo. Ulalume. Annabel Lee. Il corvo. Ulalume. Annabel Lee di Edgar Allan Poe
The Raven. Ulalume. Annabel Lee. O corvo. Ulalume. Annabel Lee. Il corvo. Ulalume. Annabel Lee
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli
1995
Scrittori tradotti da scrittori
pp. 64
€ 8,26
ISBN 9788806130893

Il libro

Testo a fronte.Nel 1925 Fernando Pessoa tradusse The Raven di Edgar Allan Poe, pubblicandolo sul primo volume di “Athena” – Revista de Arte. L’intenzione era quella di proporre una versione “ritmicamente conforme all’oroginale”, offrendo al pubblico portoghese la possibilità di ripercorrere sensazioni, suoni, tensioni della poesia inglese. Per Pessoa questa traduzione (e non solo O Corvo, ma anche Ulalume e Annabel Lee) costituiva infati una sorta di sfida a se stesso e ai traduttori in genere. D’altronde già in un appunto del 1923, riflettendo sul senso profondo della versificazione, il padre di tanti eteronimi aveva osservato: “Una poesia è un’emozione intellettualizzata, o un’idea trasformata in emozione, comunicata ad altri attraverso un ritmo. Questo ritmo è in sé duplice, come i lati concavo e convesso di un medesimo arco”. Allineando i materiali del dossier Poe/Pessoa, la presente edizione mette il lettore italiano di fronte a un incontro linguistico e culturale tra i più sorprendenti e fervidi del secolo.

Altri libri diEdgar Allan Poe