Giulio Einaudi editore

Su nella stanza di Honey

Su nella stanza di Honey
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Carl Webster, l'implacabile sceriffo dell'Oklahoma già incontrato in Hot Kid e l'affascinante e disinibita Honey Deal, uno dei piú riusciti ritratti femminili di Leonard, al centro di un'avventura spionistica in cui il noir si tinge di una irresistibile vena comica.

2009
Stile Libero Noir
pp. 318
€ 18,00
ISBN 9788806197636
Traduzione di

Il libro

Detroit, ultimi mesi della Seconda guerra mondiale. La bella Honey Deal ottiene il divorzio dal marito, Walter Schoen, un macellaio che si spaccia per il fratello gemello di Heinrich Himmler, quando si rende conto della sua clamorosa e irrecuperabile stupidità. Sulla scena piomba l’Hot Kid Carl Webster, adesso sulle tracce di due gerarchi nazisti fuggiti da un campo di prigionia dell’Oklahoma, e sicuro della complicità di Schoen nell’evasione.
Per scoprire il nascondiglio dei nazisti Carl riesce a tirare dalla sua parte la biondissima Honey e i due si ritrovano ben presto coinvolti nelle attività di una cellula spionistica tedesca… Dopo una serie di incontri e scontri, spesso di rara comicità, la movimentata resa dei conti avrà luogo nell’appartamento di Honey, tra il divano del soggiorno e la camera da letto.