Giulio Einaudi editore

Punch al rum

Trafficanti d'armi, delinquenti di terz'ordine e una donna strepitosa. Una carrellata di personaggi memorabili per uno dei piú bei romanzi di Elmore Leonard. Portato sugli schermi da Quentin Tarantino con il titolo Jackie Brown.

2014
Stile Libero Big
pp. 328
€ 18,00
ISBN 9788806212315
Traduzione di

Il libro

Jackie Burke arrotonda lo stipendio da hostess lavorando per Robbie Ordell, un trafficante d’armi con manie di grandezza. Fra la gente di Ordell, l’unica davvero in gamba è proprio lei, che facendo la spola tra Palm Beach e le località turistiche riesce a trasportare in cabina qualsiasi cosa. Ma sulle tracce di Ordell ci sono un bel po’ di persone, federali compresi. E Jackie dovrà ricorrere a tutta la sua abilità e a tutto il suo fascino per cavarsela. E magari per salvare anche i soldi del boss.

***

«Guardarono Jackie Burke scendere dall’aeronavetta dalle Bahamas nella sua uniforme marrone della Islands Air, poi la guardarono oltrepassare la dogana e il controllo immigrazione senza aprire il bagaglio, una valigia marrone di nylon che si tirava dietro su quattro rotelle, il tipo di bagaglio che usavano le assistenti di volo… La tennero d’occhio da un ufficio dietro una parete di vetro in quell’ala remota del terminal. Ray Nicolet fece dei commenti sulle gambe di Jackie Burke, sul suo bel culo fasciato dalla gonna marrone. Faron Tyler disse che non sembrava proprio che avesse quarantaquattro anni, almeno non da quella distanza…»