Giulio Einaudi editore

Peyton Place (versione italiana)

Copertina del libro Peyton Place (versione italiana) di Grace Metalious
Peyton Place (versione italiana)
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

50 anni dopo la prima edizione torna Peyton Place, il romanzo che ha cambiato per sempre la cultura di massa, raccontando il lato oscuro di un'epoca grazie al fascino proibito delle sue vicende, alla miscela di scandalo, pulsioni profonde, sesso e morbosità. Prima di Twin Peaks e Melrose Place, prima di Sex and the City e Desperate Housewives, questo romanzo ha svelato la sensualità e il peccato della provincia americana, con una forza e un impatto dirompenti.

2010
eBook
pp. 448
€ 6,99
ISBN 9788858403006
Traduzione di
Postfazione a cura di

Il libro

Una piccola città del New England, negli anni Quaranta. Gente perbene, famiglie solide, religione e lavoro, educazione e rispetto reciproco. Il volto pulito del sogno americano, una facciata pronta a crollare. Violenza familiare, tradimenti, moralismo e intransigenza, le speranze e le disillusioni degli adolescenti, le sconfitte degli adulti: niente è come sembra, a Peyton Place. Un romanzo che è stato letto di nascosto, scandalizzando milioni di persone e vendendo milioni di copie, e che ha dato vita all’industria dei sequel e degli adattamenti, con due serie televisive e due film leggendari. Tra incesto, morte e passione, oscenità e pettegolezzi, Grace Metalious – «Pandora in blue jeans», come veniva chiamata – ha lasciato un’opera che è al tempo stesso pop e trash, rivoluzionaria e imprescindibile.