Giulio Einaudi editore

Nel cuore del paese

Copertina del libro Nel cuore del paese di J. M. Coetzee
Nel cuore del paese
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

«Vivo, soffro, sono qua. Con l'astuzia e con l'inganno, se necessario, lotto per non essere tra chi è stato dimenticato dalla Storia. Sono una zitella con un diario provvisto di lucchetto ma sono piú di questo. Sono una coscienza inquieta ma sono anche piú di questo. Quando si spengono le luci sorrido nell'oscurità. I denti scintillano, anche se nessuno lo crederebbe mai».

2007
ET Scrittori
pp. 200
€ 9,80
ISBN 9788806187361
Traduzione di

Il libro

In una sperduta fattoria del Sudafrica, Magda, la protagonista di questo romanzo feroce e appassionato, contempla la vita da cui è stata esclusa. Ignorata da un padre indifferente, disprezzata e temuta dalla servitú, è una donna intelligente e disillusa, la cui mansuetudine esteriore nasconde il disperato proposito di «non essere tra chi è stato dimenticato dalla Storia». Nella narrazione la realtà si confonde con i timori e le angosce visionarie di Magda, dove esplodono le tensioni tra colonizzatore e colonizzato – e tra gli struggenti desideri europei e l’immensità e la solitudine dell’Africa.
Coetzee, attraverso una prosa ricca e drammatica, trasforma una vicenda familiare nel cuore del Sudafrica in uno specchio amaro dell’esperienza coloniale.