Giulio Einaudi editore

Lunar Park

Copertina del libro Lunar Park di Bret Easton Ellis
Lunar Park
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Un gioco di specchi, una fantasmagoria di amore e perdita, di allucinazione e saggezza, di padri ossessivamente presenti e figli fatalmente assenti, in un crescendo di orrore reale e soprannaturale, fino a una conclusione sorprendente.

2007
Super ET
pp. 336
€ 12,00
ISBN 9788806186609
Traduzione di

Il libro

Quanti sono i Bret Easton Ellis di questo romanzo, in cui l’autore racconta la storia della propria vita? C’è lo scrittore Bret Easton Ellis, giovane, ricco e famoso, che viene a sapere della morte improvvisa di un padre violento proprio mentre la sua carriera naufraga in un mare di degradazione. C’è lo scrittore Bret Easton Ellis una decina di anni piú tardi, insediato in un elegante quartiere residenziale con moglie, figli e governante. C’è il Bret Easton Ellis padre di Robert Ellis jr, che tenta disperatamente di evitare il perpetuarsi di un modello distruttivo. E c’è anche uno scrittore senza nome, che è la voce interiore del nuovo Bret Easton Ellis. L’autore giura sull’assoluta verità autobiografica dei fatti narrati: veniamo cosí a sapere cosa succedeva dietro le quinte del forsennato tour promozionale per Glamorama, ma anche di un invito alla Casa Bianca di Jeb e George W. Bush, suoi grandi fan…
Per amore del figlio dodicenne, lo scrittore decide di sposare Jayne e andare a vivere lontano dalla città. Ma l’idilliaca scena suburbana è funestata da fatti terrorizzanti quanto inspiegabili: a cominciare da un party di Halloween, per dodici lunghi giorni, gli abitanti della casa di Elsinore Lane sono in balia di forze misteriose, perseguitati da presenze maligne…

Altri libri diBret Easton Ellis