Giulio Einaudi editore

I cancelli dell’Eden

Copertina del libro I cancelli dell’Eden di Ethan Coen
I cancelli dell’Eden
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Gangster violenti e pasticcioni, investigatori privati che vanno dallo psicanalista, pugili laureati, mogli imprudenti protagoniste di cassette a luci rosse: i racconti geniali dell'autore di Fargo e del Grande Lebowski.

2006
ET Scrittori
pp. X - 234
€ 10,50
ISBN 9788806183035
Traduzione di
Contributi di

Il libro

Con un’intervista di Antonio Monda all’autore

Quella che Ethan Coen disegna nei Cancelli dell’Eden è una mappa dell’inadeguatezza: i personaggi sono sempre esclusi dal paradiso che vorrebbero raggiungere e che comunque non sembra diverso da una brutta stanza di un motel. Un quadro esilarante ma molto amaro del sogno americano, anche se, come dice lo stesso autore nell’intervista di Antonio Monda «non ho mai avuto intenzione di proporre una critica sociale, ma non posso negare che questo sia il modo in cui vedo il mondo che mi circonda… ritengo che i cosiddetti losers siano molto piú interessanti di coloro che hanno successo, e che hanno una potenzialità comica molto piú ampia».

Altri libri diEthan Coen