Giulio Einaudi editore

Di carne e di nulla

L'amore ai tempi dell'Aids.
Terminator e gli effetti speciali come sfida alla creatività.
Perché scrivere è tanto divertente e difficile.
Gli effetti sugli ideali americani dell'undici settembre, ma anche di Guantánamo, e tanti altri nodi e ossessioni, raccontati come nessuno ha mai saputo fare prima.

Prima edizione italiana.

2013
Stile Libero Extra
pp. 256
€ 18,00
ISBN 9788806214791
Traduzione di

Il libro

Il saggio letterario e il reportage hanno segnato, in un contrappunto continuo con le opere narrative, la carriera di David Foster Wallace. Questo corposo volume raccoglie tutta la sua non-fiction inedita, dalle riflessioni sull’arte e il suo ruolo nel mondo di fine millennio, a considerazioni sul cinema e note di costume. E include due importanti interviste, nonché un’esilarante conversazione con il grande regista Gus Van Sant. Un’altra occasione per confrontarsi con il talento ineguagliabile di DFW, e per conoscere nuovi dettagli del suo modo di intendere la letteratura e di ridisegnarne i confini.

***

«È spaventoso. Perché a me sembra cristallino che, se dimentichiamo come morire, finiremo col dimenticare come vivere».

Altri libri diDavid Foster Wallace