Giulio Einaudi editore

Cime tempestose

Copertina del libro Cime tempestose di Emily Brontë
Cime tempestose
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

«Non ti auguro tormento maggiore di quello che soffro io Heathcliff. Il mio unico desiderio è che noi non siamo mai divisi; e, se una mia parola dovesse affliggerti d'ora in poi, pensa che io sento la tua stessa sofferenza sottoterra e per amor mio perdonami!»

2015
ET Classici
pp. 396
€ 12,00
ISBN 9788806227241
Traduzione di
Contributi di

Il libro

Nella solitaria e selvaggia brughiera dello Yorkshire si consuma una struggente passione amorosa. I tormentati scontri che esplodono tra gli abitanti di un’agiata dimora a fondo valle e quelli di una fattoria su di un colle ventoso, convergono nella figura del trovatello Heathcliff. Le invidie, i rancori e i veleni umani rendono le passioni e l’amore giochi pericolosi, dove si esercita la sottile arte della crudeltà. L’esplorazione profonda di affetti ed emozioni estreme e viscerali non intacca la duttile esattezza di uno stile che, come scrive Virginia Woolf, fa a «pezzi tutti i parametri di conoscenza degli esseri umani, per poi infondere a quelle irriconoscibili trasparenze un tale soffio di vita da portarle a trascendere la realtà».

Altri libri diEmily Brontë