Giulio Einaudi editore

Accettazione

Trilogia dell'Area X. Libro terzo
Accettazione
Trilogia dell'Area X. Libro terzo
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Un uomo si tuffa in un mare sconosciuto per seguire la donna che ama. Insieme entreranno in un territorio minaccioso e indecifrabile in cerca di risposte. Eppure non è di risposte che hanno bisogno oggi, ma di nuove e piú giuste domande. Con Accettazione si conclude la trilogia dell'Area X, un'invenzione narrativa visionaria e grandiosa che ha già conquistato il suo posto nel pantheon della letteratura fantastica.

2015
Supercoralli
pp. 288
€ 17,00
ISBN 9788806218300
Traduzione di

Il libro

Dopo che, al termine di Autorità, il confine
dell’Area X ha iniziato improvvisamente
a espandersi e inghiottire ogni cosa
nella sua avanzata, a cominciare dalla
sede della Southern Reach, la situazione
sulla «costa dimenticata» sta precipitando.
Controllo, aiutato dalla misteriosa
creatura che ha le fattezze e i ricordi
della biologa e si fa chiamare Uccello
Fantasma, si inoltra nel cuore dell’Area
X, verso il faro da cui ogni cosa sembra
essere partita. Sembra che tutti i personaggi
della trilogia dell’Area X in qualche
momento della loro vita abbiano visitato
il faro. Verremo cosí a conoscenza
della storia del suo guardiano, un uomo
tormentato, con un passato di predicatore
e troppi, forse ingiustificati, sensi di
colpa, che proprio al faro pare aver riconquistato
una qualche forma di pur precaria
serenità. Anche grazie all’amicizia di
una bambina dei dintorni, Gloria, con cui
stabilisce un legame profondo, una relazione
che saprà sopravvivere ai cataclismi
successivi all’«evento». Ma veramente la
Southern Reach è stata creata dopo l’evento
che ha generato l’Area X o esisteva
da molto, molto prima? E, soprattutto,
chi ha innescato il processo che ha dato
vita all’Area X e perché?
Forse già ora, in qualche angolo del
pianeta, un’«anomalia» dall’origine sconosciuta
sta alterando la realtà in modi
cosí sottili che probabilmente passerebbero
inosservati. Oppure, sembra dirci
Jeff VanderMeer, l’Area X è già dentro
di noi, è un qualche seme gettato nel nostro
passato – un silenzio, un rimpianto, un dolore soffocato, un amore mai dimenticato
– che cresce e ci altera, ci trasforma
in modi che non sempre siamo pronti
ad accettare.
O, invece, l’Area X è il totalmente altro,
qualcosa di cosí lontano dall’esperienza
umana da apparire alieno, incomprensibile,
terribile anche quando persegue
scopi tutt’altro che distruttivi?
Non è di risposte che abbiamo bisogno
oggi, ma di nuove e piú giuste domande.
Con Accettazione VanderMeer porta a
compimento il grandioso affresco iniziato
con Annientamento e Autorità, una creazione
potente e di straordinaria forza immaginativa
salutata come il nuovo classico
della letteratura fantastica.

***

«VanderMeer stupisce per la profondità
con cui tratta una storia d’amore come se fosse
un territorio contaminato dal mistero.
L’area X non è solo lo spazio di crisi tra l’umanità
e i suoi eccessi, ma è anche il nebuloso territorio
della relazione tra un uomo e una donna».

Michela Murgia

Altri libri diJeff VanderMeer