Giulio Einaudi editore

Un amore dell’altro mondo

Un amore dell’altro mondo
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Nuova edizione con una nota inedita dell'autore.

***

A vent'anni dalla morte, torna il libro che ha dato corpo una volta per sempre al fantasma di Kurt Cobain. Il romanzo autobiografico di una generazione.

2014
Stile Libero Big
pp. 328
€ 15,00
ISBN 9788806220198

Il libro

«Dicono che spesso la realtà risveglia l’immaginazione. Forse è cosí o forse no, vai a capire. Certo è che per piú di due anni mi sono immerso nella tragedia di un ragazzo straordinariamente sensibile che si tolse la vita a soli ventisette anni. Ho letto su di lui quanto piú ho potuto e ho ascoltato le sue canzoni tante di quelle volte da far diventare Kurt Cobain quel migliore amico che non ho mai avuto ma di cui avrei avuto tanto bisogno. Sono consapevole che la stessa, identica cosa la pensano centinaia di migliaia di altre persone. Non pretendo di essere originale. Ancora oggi, ogni qual volta penso troppo intensamente a lui, mi vengono le lacrime agli occhi e se lo stesso capita anche ad altri non è un problema, anzi. Vorrà dire che sanno di cosa parlo».

Tommaso Pincio

***

Si può vivere per anni senza dormire mai, per paura di perdere il proprio corpo e la propria anima? Si può vivere quando hai l’impressione di essere l’ombra di un altro, di esistere soltanto nell’immaginazione di un ragazzo destinato a diventare una rockstar, il mito maledetto di un’intera generazione? Cosa succede se l’unico sistema per dormire è l’eroina? Se la mancanza d’amore ti spinge a metterti in viaggio, lontano da casa, dalla cittadina sperduta tra i boschi dove hai sempre vissuto? E cosa fai, quando negli spazi sterminati del deserto americano incontri il tuo amore di un altro mondo? Quando credi di riconoscere in una spogliarellista la principessa di un pianeta proibito? Ripercorrendo la sconvolgente vicenda di Homer Alienson, l’amico immaginario del leader dei Nirvana, ci tuffiamo come in un caleidoscopio nella fine di un’epoca, passata via con il suo carico di morte e speranze perdute.

Altri libri diTommaso Pincio