Giulio Einaudi editore

Teneri assassini

Copertina del libro Teneri assassini di Giancarlo De Cataldo
Teneri assassini
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Sono assassini. Sono teneri perché adolescenti, del tutto indifesi contro il loro stesso crimine. Una sconvolgente galleria narrativa di «casi» di ragazzi criminali. Raccontati da un narratore consapevole che, in altre circostanze della vita, avremmo potuto benissimo trovarci dalla parte sbagliata della storia.

2005
Stile Libero Noir
pp. 165
€ 11,50
ISBN 9788806179816

Il libro

Giancarlo De Cataldo i suoi «teneri assassini» li ha conosciuti e studiati da giudice. Ma quando li racconta, lo fa da scrittore. Ed ecco una serie agghiacciante di ritratti che sembrano sospesi tra Natural Born Killers e il Truman Capote di A sangue freddo, e sono invece italianissime figure di un piccolo, profondo inferno delle nuove periferie. Dove la «verità» difficilmente, forse mai, sta nel processo. Abita, piuttosto, altrove: per esempio nella mente dell’assassino, in quelle distorsioni piú profonde dell’uomo che nessuno ha mai il coraggio di confessare fino in fondo, e che uno scrittore ha invece il dovere di raccontare.