Giulio Einaudi editore

Sagapò

Un grande affresco di guerra e amicizia, amore e tradimento.

2014
ET Scrittori
pp. 224
€ 12,00
ISBN 9788806224202

Il libro

Sullo sfondo di una sperduta isola del Mediterraneo, lontano da un’Italia che sprofonda nella guerra civile, un manipolo di militari si ritrova improvvisamente tagliato fuori dai campi di battaglia e dalla storia. In balia di un cielo privo di nubi, di un caldo che abbatte il corpo ma esalta la mente, militari italiani, partiti per «rompere le reni» del popolo greco, impareranno presto che S’agapo (o, come pronunciavano, Sagapò) in greco vuol dire ti amo e che solo grazie al calore di una donna potranno vincere le loro paure. E continuare a essere uomini.

Un libro unico, un miracolo di armonia tra le storie narrate e il talento di una scrittura capace di restituire la tragedia di un’umanità che non si arrende.



Sagapò
ha ispirato la sceneggiatura del film Mediterraneo di Gabriele Salvatores (Premio Oscar 1992).

Con il saggio introduttivo La risposta alla luce di Oreste del Buono.