Giulio Einaudi editore

Quel poco che abbiamo capito del mondo facendo i Turisti per caso

Copertina del libro Quel poco che abbiamo capito del mondo facendo i Turisti per caso di Syusy Blady, Patrizio Roversi
Quel poco che abbiamo capito del mondo facendo i Turisti per caso
indice
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Due viaggiatori dilettanti, uno pigro e pieno di fobie, l'altra incosciente e instancabile. Una guida unica nel suo genere per conoscere il mondo attraverso gli occhi pieni di stupore e di ironia di una piccola famiglia ambulante.

2000
Stile Libero
pp. 234
€ 9,30
ISBN 9788806155513

Il libro

Turisti per caso è il titolo della serie televisiva Rai in cui Syusy Blady e Patrizio Roversi hanno raccolto per immagini e situazioni un “diario di viaggio” che finora li ha portati in Polinesia, Patagonia, Messico, Cuba, Brasile, Stati Uniti, Egitto, Marocco, Turchia, Giappone, Capoverde, Svezia, Norvegia, Caraibi, Nepal, Cina… Questo libro però non è il gadget della trasmissione. In questo libro non c’è quello che si è visto in Tv: ci sono le cose che i Turisti per caso non sono riusciti a raccontare per immagini, ma che meritavano di essere fissate dalla loro penna. Le piú belle e inquietanti albe del pianeta, il panico delle metropoli, i cibi piú stravaganti (e piu schifosi), i costumi sessuali, gli equivoci della lingua, la notte, i paesaggi e gli uomini (e, qualche volta, gli animali)… il tutto condito con utili consigli per il viaggiatore dilettante che troverà nel libro un curioso e divertente breviario per gli spostamenti planetari. Da non perdere i sublimi litigi tra Syusy e Patrizio che interpretano, ciascuno con la propria sensibilità, l’incontro con i diversi modi di vivere e le usanze nei quali si sono imbattuti.