Giulio Einaudi editore

Pulce non c’è

Pulce non c’è
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Pulce ha nove anni, il naso a patata e due «occhioni accesi». Beve solo tamarindo, ascolta Bach, fa sculture con il pecorino e va pazza per le persone arrabbiate.
Pulce non parla perché è autistica, ma «questo non significa che non abbia niente da dire».
Un giorno come tutti gli altri, viene allontanata dalla famiglia senza troppe spiegazioni.

2011
Super ET
pp. VIII - 238
€ 12,00
ISBN 9788806206567

Il libro

«Mai sopportati i melodrammi, ma qualcuno aveva deciso d’inscenarne uno nella mia famiglia»

Quando hai tra le mani una storia come questa, una storia che urla, e che hai vissuto da vicino, puoi fare un sacco di guai se decidi di raccontarla. Rischi di essere troppo coinvolto, retorico o furioso. Ma se la prendi e la sposti di lato, e la guardi attraverso gli occhi di una ragazzina piena di fantasie piú grandi di lei, con una voce comica irresistibile, capace di sparare a mitraglia pensieri bellissimi ed eccentrici, rischi di vederla finalmente per davvero.

Altri libri diGaia Rayneri