Giulio Einaudi editore

Il pudore di Ares

Copertina del libro Il pudore di Ares di Vito Ventrella
Il pudore di Ares
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli
1995
Nuovi Coralli
pp. 219
€ 11,36
ISBN 9788806129637

Il libro

Questo di Ventrella è un libro in cui la letteratura torna a misurarsi con l’attualità e le vicende collettive senza rinunciare a essere letteratura. Senza rinunciare all’ironia e al piacere della lettura.Sono due racconti: la storia di un giornalista nei giorni della guerra del Golfo e quella di un usciere barese di fronte alla calata degli albanesi in Puglia. Due nevrosi raccontate attraverso un monologo interiore divagante, tragicomico, grottesco. Mai enfatico o ideologico. Il discorso etico-politico è tutto calato nella narrazione; nella patologia dei due protagonisti (già insita nella loro apparente normalità prima dell'”evento”) che deflagra quando l’emergenza sociale ne mette in luce le contraddizioni, diventando ossessione paranoica.Un esercizio di stile divertente e angoscioso che riesce a far riflettere in modo inconsueto sul mondo in cui viviamo, sulla sua assurda quotidianità, sui corti circuiti che periodicamente, con frequenza sempre maggiore, lo mettono in crisi. E sulle ipocrite risposte con cui ci illudiamo di risolvere questi segnali.