Giulio Einaudi editore

Filologia dell’anfibio

Diario militare
Filologia dell’anfibio
Diario militare
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

«Strano "diario", questo di Mari, nel suo tono perennemente oscillante tra un aggressivo grottesco, esaltato dall'espressivismo linguistico e stilistico, sino ai limiti della piú dirompente comicità, e una malinconia esistenziale, pronta a struggersi nei rimpianti memoriali e sentimentali».
Cesare De Michelis

2019
ET Scrittori
pp. 296
€ 12,00
ISBN 9788806241100

Il libro

Come affrontare quell’esperienza, infima piú che infernale, che è stato il C.A.R. (Centro Addestramento Reclute)? Come raccontare il microcosmo dell’esercito, in cui si riproducevano gli stessi difetti, gli stessi vizi della nazione italiana nel suo complesso? Mari lo ha fatto con le armi dello scrittore fantastico che si avvicina a una realtà aliena, e con quelle del filologo, che usa analisi e spirito critico per evidenziare tutte le assurdità di un apparato tanto obsoleto e cristallizzato quanto, proprio per questo, paradossalmente affascinante. E, descrivendo in modo classificatorio e maniacale ogni momento di quei mesi, trasforma la dilapidazione e la noia in spettacolo letterario.

 

Il volume, apparso in prima edizione nel 1995, è corredato dalle illustrazioni dell’autore.

Altri libri diMichele Mari