Giulio Einaudi editore

Diario di un millennio che fugge

Copertina del libro Diario di un millennio che fugge di Marco Lodoli
Diario di un millennio che fugge
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

«Ogni pagina ci sorprende con la sua concentrazione ingegnosa, e con la ingegnosa invenzione di immagini e di figure»

Pietro Citati

2008
ET Scrittori
pp. 226
€ 9,80
ISBN 9788806182700
Contributi di

Il libro

«Quando ha scritto Diario di un millennio che fugge, Lodoli doveva avere ventisei o ventisette anni: l’età, oggi, di un adolescente; e il libro ha la perfezione, l’assolutezza, la crudeltà, la disperazione dei libri degli adolescenti. Come loro, Lodoli ha chiesto tutto alla letteratura; e ha avuto tutto in dono da lei… Non voglio raccontare tutte le vicende, e comicissime, del libro: la fuga dalla casa, dal padre, dalla moglie, dalla realtà, dalla morte… Ciò che importava, a Lodoli, era soprattutto inventare una voce a cui affidare il compito di dire io: voce sfacciata, proterva, disperata, furibonda, candida, metafisica. Questa voce è indimenticabile: la sua tensione non rallenta mai. Ogni pagina ci sorprende con la sua concentrazione ingegnosa, e con la ingegnosa invenzione di immagini e di figure».

Pietro Citati