Giulio Einaudi editore

Bloody Mary

Un amore impossibile tra immigrati nell'Italia degradata dalle ecomafie.

2010
ET Scrittori
pp. 132
€ 9,00
ISBN 9788806202033

Il libro

Marek arriva da Cracovia. Educato, bravo figliolo, un diploma
appeso al muro che per la sua inutilità vorrebbe prendere a
sputi. È partito con il miraggio del lavoro sicuro in Italia: poco
importa che sia la raccolta di pomodori, non disdegna certo il
lavoro dei campi. Non sospetta lo sfruttamento estremo, la fatica
che distrugge, i traffici nauseanti.
Aleya invece non ha potuto fare alcuna scelta, mentre diventava
donna in un villaggio nigeriano. Troppo bella per passare
inosservata, dunque violentata, rapita e scaricata sulle coste
italiane come bestiame da piacere. Dai bordelli di lusso giú fino
alla strada. Due giovanissimi, due storie opposte. Il loro incontro
innescherà un incendio.