Giulio Einaudi editore

Bambini, ragni e altri predatori

Bambini, ragni e altri predatori
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

«È come se attorno al fuoco delle veglie notturne dei contadini di una volta, a raccontare storie di paura e di forti emozioni, ci fosse stato un narratore esperto di tecniche di suspense e mistero. Uno cosí, in America, si chiama Stephen King. Da noi, in Italia, è Eraldo Baldini».
Carlo Lucarelli

2017
Super ET
pp. 296
€ 12,50
ISBN 9788806233228

Il libro

Per trovare creature maligne o mostri sanguinari è sufficiente spostarsi nella Pianura Padana. Tra paludi piene di segreti, nebbie invernali, boschi minacciosi o spiagge rinomate si annida un demone oscuro, pronto a emergere in forma di orrore ogni volta che si apre una crepa nel tessuto scintillante: come per esempio accade con i giorni delle feste, o con l’infanzia, che può apparire naturalmente «mostruosa». O con gli animali, cosí irriducibili a noi. Ecco perché una bambina con gli occhi persi nel vuoto, un ragno enorme, dei pescatori in cerca di una misteriosa preda, una qualsiasi altra creatura, possono ergersi di fronte a noi come terribili predatori. Non sempre innocenti. Combinando fantasia e inquietudine a volontà, i racconti di Baldini sono una calamita che attirano e non mollano fino all’ultima pagina.

Altri libri diEraldo Baldini