Giulio Einaudi editore

La costruzione della realtà sociale

Copertina del libro La costruzione della realtà sociale di John R. Searle
La costruzione della realtà sociale
indice
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Affascinante e profondo nelle sue implicazioni, La costruzione della realtà sociale è un'esposizione originale della struttura dei fatti sociali, capace di far risaltare la peculiare qualità di quelli che sono i costituenti ultimi della nostra realtà sociale.

2006
Piccola Biblioteca Einaudi Ns
pp. 262
€ 20,00
ISBN 9788806183653
Traduzione di

Il libro

In questo libro Searle volge la sua attenzione ad alcuni aspetti fondamentali della cultura umana tradizionalmente poco considerati dalla letteratura filosofica, ma che svolgono un ruolo decisivo nella nostra esistenza quotidiana. L’autore esamina la struttura di quelle porzioni del mondo che sono fatti solo per accordo umano – poderose creazioni dell’uomo come la moneta, il matrimonio, la proprietà e il governo. Fatti di questo genere hanno un’esistenza oggettiva solo perché noi crediamo nella loro esistenza, e costituiscono il mondo della realtà culturale e sociale di cui tanto si discute.
Noi viviamo in un unico mondo che contiene sia i fenomeni descritti dalle scienze naturali (come fisica e chimica), sia quelli descritti dalle scienze sociali (come psicologia, sociologia ed economia). La domanda che s’impone è questa: come possono degli animali biologici, quali noi siamo, creare una realtà sociale oggettiva? Searle sottolinea come anche le piú comuni azioni quotidiane esibiscano un livello di complessità metafisica stupefacente. Ciononostante, sembra proprio che le istituzioni sociali siano mantenute in vita semplicemente da abitudini. Questo libro mette in luce le caratteristiche di queste istituzioni e la disarmante semplicità della loro logica di fondo

Altri libri diJohn R. Searle