Giulio Einaudi editore

Introduzione alla filosofia di Leibniz

Copertina del libro Introduzione alla filosofia di Leibniz di Massimo Mugnai
Introduzione alla filosofia di Leibniz
indice
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Il pensiero di Leibniz, il "filosofo delle monadi", in una esposizione articolata e accessibile, che tiene conto delle piú recenti edizioni di testi e manoscritti leibniziani, fino a poco tempo fa ignoti agli stessi storici della filosofia.

2001
Piccola Biblioteca Einaudi Ns
pp. 274
€ 22,00
ISBN 9788806157470

Il libro

Questo libro intende fornire un’introduzione generale alla filosofia di Gottfried Wilhelm leibniz (1646-1716), dando particolare risalto alle questioni concernenti la metafisica, la teoria della conoscenza, l’ontologia e l’etica. In particolare, in esso si cerca di chiarire la genesi e il significato della concezione delle celebri «monadi». Leibniz è noto infatti come «il filosofo delle monadi», ma cosa siano queste entità è per lo piu avvolto nel mistero; a molti, per riprendere una felice espressione di Bertrand Russell, la monadologia sembra «un racconto di fate». In realtà, Leibniz arriva a porre l’esistenza delle monadi nel tentativo di rispondere a problemi reali, sollevati dalla scienza del suo tempo, connessi, tra l’altro, alla nozione fisica di forza e al labirinto del continuo.
L’interesse per Leibniz si è ampliato a dismisura, a partire dagli inizi del Novecento. La recente pubblicazione di un’ingente quantità di opere (molte delle quali manoscritte, e quindi ignote, finora, alla maggior parte degli stessi storici della filosofia), unitamente all’intenso lavoro di ricerca sviluppatosi negli ultimi dieci anni intorno a questo filosofo, ne ha modificato radicalmente l’immagine tradizionale, tramandata dai manuali. Mugnai cerca di «aggiornare» questa immagine proponendo un quadro essenziale del pensiero leibniziano, accessibile anche a chi non abbia nozioni specifiche di storia della filosofia (il primo capitolo è interamente dedicato alla biografia di leibniz). Se si considera la straordinaria influenza che Leibniz ha avuto sullo sviluppo della scienza e della filosofia del nostro tempo, conoscerne il pensiero significa disporre di un modo per accedere a questioni centrali della ricerca contemporanea.

Altri libri diFilosofia moderna