Giulio Einaudi editore

Il combattimento di Crono e Orfeo

Saggi di semiologia musicale
Copertina del libro Il combattimento di Crono e Orfeo di Jean-Jacques Nattiez
Il combattimento di Crono e Orfeo
Saggi di semiologia musicale
indice
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

La memoria e l'interpretazione della musica in Glenn Gould, Wagner e Boulez.

2004
Biblioteca Einaudi
pp. XIV - 400
€ 25,00
ISBN 9788806147013
Traduzione di

Il libro

Percorsi dal filo conduttore del Tempo – accettato o negato nella comprensione della musica, nella sua creazione e nella sua esecuzione – i saggi di questo volume rappresentano una sintesi esemplare della ricerca musicologica di Jean-Jacques Nattiez: dall’etnomusicologia all’estetica formalista, dai problemi dell’interpretazione (nella musica barocca e in Glenn Gould) ai vari aspetti del processo creativo wagneriano, dall’opera di Pierre Boulez in analogia a quella di Proust fino alla musica contemporanea. Due tematiche parallele attraversano queste ricerche: il confronto tra modernismo e postmodernismo e la necessità di assimilare le acquisizioni dello strutturalismo in un’ampia prospettiva semiologica. Presentato in un’edizione accresciuta rispetto a quella francese, e con una nuova Introduzione che sintetizza le idee dell’autore in materia di semiologia musicale, Il combattimento di Crono e Orfeo intende fornire una risposta a domande-chiave dell’esegesi musicologica: che cosa resta della fedeltà al compositore nell’atto interpretativo? Cosa si intende per «autenticità» nell’esecuzione della musica antica? Esiste davvero una frattura tra il compositore moderno e il suo pubblico? La musica di Boulez è cosí difficile come appare?

Altri libri diJean-Jacques Nattiez
Altri libri diMusica