Giulio Einaudi editore

Il sacro e il potere

Il caso cristiano
Il sacro e il potere
Il caso cristiano
estratto
indice
Mondadori Store Amazon IBS La Feltrinelli

Una rilettura dei rapporti tra religione cristiana e politica.

2009
Piccola Biblioteca Einaudi Ns
pp. XVI - 240
€ 18,00
ISBN 9788806192686

Il libro

Oggi i rapporti tra religione e politica sono al centro dell’attenzione degli studiosi e dell’opinione pubblica. A far discutere è soprattutto il rinnovato protagonismo della Chiesa cattolica e delle sue gerarchie, in particolare in Italia. Normalmente il rapporto della Chiesa cattolica con la sfera politica è stato letto nella prospettiva angusta delle relazioni tra Chiesa e Stato, che appare oggi per piú motivi superata, cosí come in crisi appare la distinzione tradizionale tra potere politico e potere spirituale. Il saggio si propone di rileggere questi rapporti nella storia del cristianesimo alla luce di una relazione «triangolare» tra sacro come fondamento del potere politico e sua fonte di legittimazione, potere religioso rappresentato dalla Chiesa che aspira a porsi come suo rappresentante privilegiato, e potere politico nelle sue principali configurazioni storiche. Il caso cristiano è affrontato nei suoi momenti forti: dal modo in cui questa relazione si è configurata nel cristianesimo delle origini e nel periodo precostantiniano, alle trasformazioni conosciute, soprattutto attraverso l’azione di figure come Ambrogio, nel periodo successivo alla svolta costantiniana; dalla Riforma gregoriana alle novità apportate dalla Riforma protestante fino alle piú recenti trasformazioni.

Altri libri diGiovanni Filoramo
Altri libri diReligione