Giulio Einaudi editore

Helga Schneider

Helga Schneider è nata in Slesia ed è cresciuta in Germania e in Austria, paese d'origine di entrambi i genitori. Vive a Bologna dal 1963, scrive in italiano. Ha pubblicato Il rogo di Berlino (Adelphi 1995), La porta di Brandeburgo (Rizzoli 1997), Lasciami andare, madre! (Adelphi 2001), Stelle di cannella (Salani 2002), L'usignolo dei Linke (Adelphi 2004) e L'albero di Goethe (Salani 2004). Per Einaudi ha pubblicato Io, piccola ospite del Führer (2006) e Il piccolo Adolf non aveva le ciglia (2007).

Titoli in listino