Giulio Einaudi editore

Anna Maria Bruzzone

Anna Maria Bruzzone è nata a Mondoví e vive a Torino. Laureata in lettere e diplomata in psicologia, insegna in un istituto magistrale di Torino. Occupandosi del tema dell'emarginazione ha pubblicato, insieme con Rachele Farina, il libro La Resistenza taciuta. Dodici vite di partigiane piemontesi (1976). Presso Einaudi ha pubblicato Ci chiamavano matti (1979) e, insieme con Lidia Beccaria Rolfi, Le donne di Ravensbruck. Testimonianze di deportate politiche italiane (1978 e 2003).

Titoli in listino