Copertina

Tacito


Opera omnia. II


2003
Biblioteca della Pléiade
pp. LXXXII - 1640
€ 95,00
ISBN 9788844600822

Indice
Chiudi

Indice
Introduzione, di Luciano Lenaz; Cronologia; Bibliografia delle opere citate; Nota critica; Annali; Libri 1-6, a cura di Luciano Lenaz; Libri 11-12 e perduti, a cura di Carlo Franco; Libri 13-14, a cura di Gianluigi Baldo; Libri 15-16, a cura di Alessandro Franzoi; Commenti di Luciano Lenaz, Carlo Franco, Gianluigi Baldo e Alessandro Franzoi; Indice dei nomi di Daniela Marrone.



Contributi di Carlo Franco
Contributi di Gianluigi Baldo
Contributi di Alessandro Franzoi
Contributi di Daniela Marrone
A cura di Renato Oniga
Introduzione di Luciano Lenaz

«Tramandare ai posteri le azioni e il carattere degli uomini illustri è una consuetudine antica, non trascurata nemmeno ai giorni nostri [...] ma si rinnova ogni volta che un grande e nobile esempio di valore riesce a vincere e superare un vizio comune alle piccole come alle grandi città: l'invidioso rifiuto di riconoscere il bene»

Tacito

Il libro

Nel disegnare il quadro delle Historiae, gli anni da Galba a Domiziano, 69-96 d. C., Tacito si trovava nella situazione definita da Polibio (IV 2.2) come ideale per lo storico: quella di poter riferire su eventi di cui era stato spesso personalmente testimone, giovinetto nell'anno 69, l'anno «dei quattro imperatori», e piú tardi personaggio di qualche rilievo nel mondo politico durante i regni di Vespasiano, Tito e Domiziano, console nel 97, proconsole in Asia tra il 112 e il 113.
Negli Annales Tacito spostava il campo della sua ricerca, risalendo agli anni tra la morte di Augusto e la fine di Nerone. Anche per questo periodo poteva talvolta eccezionalmente disporre di testimoni sopravvissuti, come risulta per esempio da III 16.1: «Ricordo di aver sentito raccontare da persone anziane...» - si tratta della vicenda di Pisone, nel 20 d. C., e Tacito, che scrive a decenni di distanza dai fatti, può riferirsi a esperienze della sua giovinezza.

Commenti

Non ci sono ancora commenti per questo titolo. Se vuoi, inserisci tu il primo.

scrivi il tuo commento

Altri libri di Narrativa classica


Condividi

SEGNALA A UN AMICO
PARLA DEL LIBRO NEL TUO BLOG