Copertina

Philip Roth


Il complotto contro l'America


2010
eBook
pp. 416
€ 6,99
ISBN 9788858402528

Traduzione di Vincenzo Mantovani

Che cos'è il complotto contro l'America?

Altre edizioni: Il complotto contro l'America. 2014. Super ET
Il complotto contro l'America. 2006. Super ET
Il complotto contro l'America. 2005. Supercoralli

Il libro

Quando il celebre eroe dell'aviazione e accanito isolazionista Charles A. Lindbergh riportò una vittoria schiacciante contro Franklin Roosevelt alle elezioni presidenziali del 1940, la paura entrò nelle case di ogni famiglia ebraica d'America. Non solo Lindbergh, in un discorso radiofonico trasmesso in tutta la nazione, aveva biasimato gli ebrei per il loro egoistico tentativo di spingere l'America verso un'inutile guerra contro la Germania nazista, ma non appena entrato in carica, il trentatreesimo presidente degli Stati Uniti negoziò un'intesa cordiale con Adolf Hitler, la cui conquista dell'Europa e la cui virulenta politica antisemita egli sembrava accettare senza alcuna difficoltà. Ciò che ne conseguí in America è l'ambientazione storica di questo sorprendente libro del premio Pulitzer Philip Roth, che racconta il destino della sua famiglia di Newark - e di un milione di famiglie come la sua in tutto il paese - nel corso dei terribili anni della presidenza Lindbergh, quando i cittadini americani cui capitava di essere ebrei avevano ogni ragione per aspettarsi il peggio.

Commenti

Non ci sono ancora commenti per questo titolo. Se vuoi, inserisci tu il primo.

scrivi il tuo commento
 
Condividi

SEGNALA A UN AMICO
PARLA DEL LIBRO NEL TUO BLOG