Copertina

Philip Roth


Everyman


2010
eBook
pp. 128
€ 6,99
ISBN 9788858400562

Traduzione di Vincenzo Mantovani

«Se l'abbondanza descrittiva pareva tramontata con il diciannovesimo secolo, Philip Roth, che sa dominare l'arte della parola in tutta la sua estensione, l'ha resuscitata in descrizioni che hanno la forza trascinante della narrazione stessa».

Nadine Gordimer, Premio Nobel, «The New York Times Book Review»

Altre edizioni: Everyman. In uscita a fine aprile. Super ET
Everyman. 2008. Super ET
Everyman. 2007. Supercoralli

Il libro

Questo romanzo di Philip Roth è una storia intima eppure universale di perdita, rimpianto e stoicismo. Dopo il successo di Complotto contro l'America, Roth sposta la sua attenzione dallo «straziante incontro di una famiglia con la storia» («New York Times») all'incessante battaglia di un uomo con la propria mortalità.
Il destino dell'Everyman di Roth si delinea dal primo sconvolgente incontro con la morte sulle spiagge idilliache delle sue estati di bambino, attraverso le prove familiari e i successi professionali della vigorosa maturità, fino alla vecchiaia, straziata dall'osservazione del deterioramento patito dai suoi coetanei e funestata dai suoi stessi tormenti fisici.
L'humus di questo potente romanzo è il corpo umano. Il suo tema è quell'esperienza comune che ci terrorizza tutti.

Commenti

Non ci sono ancora commenti per questo titolo. Se vuoi, inserisci tu il primo.

scrivi il tuo commento
 
Condividi

SEGNALA A UN AMICO
PARLA DEL LIBRO NEL TUO BLOG